+39 06 77201148
segreteria@aidel22.it

Via Mortara, 2
00182 Roma

Sabato 12 Aprile è iniziato il progetto “Supporto Psicologico Toscana”, per i genitori; sono previsti otto incontri, purtroppo in remoto, perché la condizione sanitaria e le norme vigenti per prevenire la diffusione dell’epidemia da Covid-19 non ci permettono ancora di riunirci in presenza.

Nonostante fossimo tutti davanti ad un monitor, grazie alla bravura professionale e empatica della Dr.ssa Caterina Asciano, la “nostra” insostituibile psicologa, si è creato da subito una relazione molto particolare tra i partecipanti, direi molto intima e terapeutica.
Partendo da una riflessione sull’importanza dell’accettare nostro figlio con le sue difficoltà e soprattutto, come aiutarlo ad accettarsi, abbiamo condiviso esperienze di vita e problematiche di diversa tipologia.

Quando penso ai 25 anni di vita con mia figlia, le emozioni che affiorano sono contrastanti, il nostro cervello tende a dimenticare le esperienze più dolorose, perché dobbiamo andare avanti, ma per farlo dobbiamo farci aiutare.
Il sostegno psicologico ai genitori, alla famiglia è fondamentale per superare i momenti di crisi, è un aiuto per crescere, questo sostegno è ancora più prezioso, quando la psicologa conosce bene la patologia dei nostri figli.

Ringrazio AIdel22 per questa opportunità, ringrazio la Dr.ssa Caterina Asciano e ringrazio tutti i genitori presenti che hanno reso speciale questo evento, abbiamo sofferto e sorriso insieme; a tutti dico: “non vedo l’ora di rivedervi”.
Un carissimo saluto.

Sabrina Gambinossi
Socia di AIdel22
 

Image credits:
Designed by pch.vector / Freepik
Vecteezy.com