+39 06 77201148
segreteria@aidel22.it

Via Mortara, 2
00182 Roma

Tra le molte iniziative della nostra associazione è da poco partito anche il progetto di supporto psicologico “Oltre la siepe” prevede colloqui individuali e di gruppo con la psicologa dott.ssa Cristina Copelli.
Aspettative? Tante.

I nostri sono ragazzi con una sensibilità particolare che spesso hanno difficoltà ad esprimere.
Quando sono più piccoli l’accettazione di sé nella propria individualità e come parte di una società è forse più semplice; ma il passaggio attraverso l’adolescenza e poi l’età adulta mette in crisi chiunque, a maggior ragione i ragazzi con qualche difficoltà.

Mia figlia ha diciannove anni, ha terminato il suo corso di studio ed ora si trova ad affacciarsi sul mondo degli stage e delle ricerche di un’occupazione lavorativa.
Per lei che ha da sempre vissuto i cambiamenti con un importante carico d’ansia questo si traduce inevitabilmente in un periodo emotivamente un po’ pesante.
Lei ha vissuto la maggior parte del periodo scolastico come in un bozzolo grazie al supporto degli insegnanti di sostegno e del servizio di neuropsichiatria infantile.
Ora però si riscontra la mancanza di una vera e propria presa in carico, ed ecco perché diamo così grande importanza a questo progetto.

Buon lavoro ragazzi!

Raffaella Baldassa
Socia AIdel22

 

Il progetto “Oltre la Siepe” è un progetto di sostegno psicologico per ragazzi nella fascia di età compresa tra 12 e 28 anni suddivisi per fasce di età in gruppi omogenei.
Gli psicologi aiuteranno i ragazzi a cercare dentro di sé modalità di funzionamento adeguate in funzione delle proprie potenzialità. Ci saranno più incontri, on line, per dare la possibilità ai ragazzi di trovare il giusto spazio e tempo per poter parlare di sé ed ascoltare gli altri, così che questi incontri diventino uno strumento utile per affrontare questo periodo rafforzati e complici di se stessi.
Il progetto prevede un incontro individuale con i genitori, incontri individuali con i ragazzi ed incontri di gruppo tra ragazzi per un totale complessivo di circa 13 incontri. Tutti gli incontri saranno on line.

 

Image credits:Designed by pch.vector / Freepik